RECUPERO DATI DA RAID5 CON FILESYSTEM XFS

Ebbene sì, “shit happens”.

Ci siamo trovati a supportare un cliente nel tentativo di recuperare tutta la sua base dati dopo un malfunzionamento del suo NAS. A chiunque riesca ad immaginarsi la delicatezza della situazione, dal volume di dati da analizzare (4 HDD da 1Tb in RAID5 fanno 3 Tb di dati da gestire) al filesystem stesso che impiegano questi dispositivi (XFS ha molte qualità ma non certo la facilità di recupero dei dati persi), possiamo NON SENZA una punta di vanità dire: SI PUO’ FARE!

A chiusura lavori (ci sono volute 2 settimane di test e recuperi vari per delineare la politica migliore) siamo riusciti a produrre al cliente la gerarchia delle cartelle, i nomi file e il loro contenuto con una soddisfacente percentuale di dati in buono stato. Non tutto purtroppo, ma oltre le più rosee aspettative. E con il 10% del budget previsto per il recupero da parte di aziende che si occupano SOLO di disaster recovery.


Post in evidenza
Post recenti